Patriziato di Maggia

Patriziato

Amministrazione Patriziale

Presidente
Pietro Quanchi

Vicepresidente
Elio Bonetti

Membri
Lorenza Garzoli
Nello Garzoli
Giovanni Martinelli

Segretario
Valerio Quanchi

Supplenti
Claudio Garzoli
Moreno Quanchi

Commissione della gestione
Francesco Quanchi
Arnoldo Coduri
Damiano Minoggio

Guardiaboschi
Lucio Garzoli

Presidente Assemblea 2015
Bruno Tomasi

Famiglie Patrizie

Le Famiglie Patrizie ad oggi sono 36, per un totale di 290 patrizi.

Albertini-Garzoli, Almeida-Martinelli, Bagnovini-Cheda, Bonetti, Caccia, Canella-Martinelli, Casè, Casè-Perez Puente, Cheda, Coduri, Dalessi-Cheda, Dazio-Cheda, De Neri, Garzoli, Genazzi, Genini-Tomasi, Gomez-Martinelli, Gualdi, Kohler-Genazzi, Laloli-Garzoli, Lolli, Lolli-Casè, Lolli-Quanchi, Magistocchi, Martinelli, Martinoni-Cheda, Minoggio, Mossi-Garzoli, Pallua, Pedrotti-Garzoli, Quanchi, Salmina-Cheda, Siegrist-Martinelli, Speziale-Cheda, Tibiletti, Tomasi, Viciconte-Cheda

Le Famiglie Patrizie estinte (a Maggia) sono ad oggi 14:

Borlini, Borlinini, Campigli, De Bernardi (o Debernardi), Del Maestro, Giovannini, Neganti, Pedrazzini, Pedrotti, Ricicli, Riscioni, Stocchi, Stocchino, Zanini